Camera - Fritz Huf

l Bed and Breakfast Vallombrosa offre ai suoi ospiti la possibilità di scegliere tra alcune differenti tipologie di camere.
Dalla Junior Suite, alle camere Superior, alle camere Classic, al rustico in mezzo al vigneto e al Mini appartamento ideale per famiglie.

La camera Frà Roberto è una camera Classic situata al pian terreno, soffitto in legno, 2 letti separati, terrazza esterna con tavolo e prendisole, cucina, tv, doccia idromassaggio.

Biografia – Fritz Huf

Nasce a Lucerna il 14 agosto 1888 da padre calzolaio.

Dopo i primi studi interrompe un apprendistato bancario per formarsi quale orafo. Parallelamente segue dei corsi serali alla Kunstgewerbeschule e fa pratica presso un laboratorio di scultura funeraria. Nel 1909 espone per la prima volta i suoi lavori, eseguiti nello spirito dello Jugendstil, assieme al pittore Oscar Lüthy nel Panorama di Lucerna. Dopo essersi trasferito a Francoforte ed in seguito a Berlino vede la sua fama accrescere e le sue esposizioni si moltiplicano. La sua reputazione di scultore di qualità accresce.

Nel 1919 si sposa con Natalie Luise Aniela, con la quale si trasferisce in Francia, dove incontra e conosce in personaggi dell’arte moderna, tra i quali Picasso, Delaunay, Mirò. Ritorna in Svizzera con l’inizio della seconda guerra mondiale, quando inizia l’attività pittorica. Dopo la perdita della moglie nel 1951 cade in un periodo di crisi depressiva e produttiva. grazie all’amicizia con il pittore Nicola De Stael ed all’incontro con Dorothea Adler, di riprende progressivamente. Nel 1957 sposa a Londra Dorothea ed insieme si stabiliscono a Gentilino, dove sviluppa la sua ricerca pittorica. Nel 1968 viene insignito del Premio artistico della Città di Lucerna. Il 14 dicembre 1970 si spegne a Gentilino.