Logo tenuta vallombrosa

OSTERIA VALLOMBROSA - NOVITA 2019 TENUTA VALLOMBROSA

UNA GUSTOSA OSTERIA IMMERSA NELLA NATURA, NELLA PACE DELLA TENUTA VALLOMBROSA, IN CANTON TICINO!

Protagonista di questo nuovo anno sarà la riapertura dell’osteria Grotto situata nella grande sala camino. Un ritrovo accogliente e confortevole per un buon pranzo o una buona cena immersi nel silenzio della vallata e nella quiete del vigneto. Alberto ed Elisa Vicari, quest’anno daranno un tocco in più di gusto e bontà! 

Accoglienza, tradizione e qualità, tutto al giusto prezzo. Prodotti selezionati dal Malcantone e dal Ticino per proporre piatti tipici della cucina ticinese. Il tutto accompagnato dai vini di produzione della tenuta. Ottima location per cerimonie, banchetti ed eventi.

” E sei hai voglia di amicizia e socialità puoi prenotare nelle serate a tema!”

Tenuta Bed and breakfast Vallombrosa - Canton ticino svizzera
Osteria Vallombrosa - Tamborini Vini Castelrotto Vallombrosa Malcantone Lago Lugano
Osteria Vallombrosa - Tamborini Vini Castelrotto Vallombrosa Malcantone Lago Lugano
Osteria Vallombrosa - Tamborini Vini Castelrotto Vallombrosa Malcantone Lago Lugano
Osteria Vallombrosa - Tamborini Vini Castelrotto Vallombrosa Malcantone Lago Lugano
Osteria Vallombrosa - Castelrotto Vallombrosa Malcantone Lago Lugano

LA NOSTRA FILOSOFIA IN CUCINA !

Amiamo le sfide, quelle vere, quelle sane, quelle dettate dalla passione. Vallombrosa ci è piaciuta fin dalla nostra prima visita. Ci piace la sua collocazione, la sua eleganza e in primo luogo ci piace il legame con il passato che traspare ad ogni angolo valorizzato ancor di più dalla ristrutturazione. 

Il team(atout n. 1)

La nostra è una famiglia, nel vero senso della parola. Il nostro punto di forza è proprio questo. Io in cucina e mia moglie in sala abbiamo la possibilità di ricoprire i ruoli chiave nella gestione di un ristorante. Con l’aiuto di personale preparato e fidato siamo in grado di allestire un team flessibile e di tutto valore per poter affrontare senza problemi la gestione della Tenuta.

La nostra idea di cucina(atout n. 2)

La mia cucina nasce dall’amore per i prodotti locali. Sono strettamente legato ai profumi della mia infanzia e ai sapori della cucina di casa che ho potuto testare fin da piccolo grazie alla passione culinaria di mia nonna prima e di mia mamma dopo. La mia curiosità e la mia natura di“buongustaio” hanno fatto il resto.

Il film della mia esperienza professionale potrebbe avere questo titolo: “Il racconto del territorio”.

Ho sempre immaginato e successivamente impiegato ingredienti poveri perla realizzazione di piatti ricchi.

Fin dalle mie prime esperienze lavorative ho sempre cercato di mettere la materia prima al centro del piatto.Per poter fare questo è indispensabile selezionare con cura i prodotti e applicare le tecniche di lavorazione adeguate. Questo è il compito principale di uno chef per come la vedo io.

Non dimentichiamoci però che non si può togliere a un vero chef un certo margine di libertà e di fantasia. Con un occhio attento a ciò che ci circonda non disdegno di reinterpretare alcune ricette della tradizione, pur senza stravolgimenti. Tutto questo per concedere qualcosa di diverso alla clientela più esigente, stimolare un po’ di interesse e accompagnare la clientela più giovane verso un’esperienza più moderna. Vorremmo, in una parola, indirizzare gli ospiti verso la riscoperta della gioia che si prova nella frequentazione di una “osteria ticinese”.

Il listino(atout n. 3)

Una proposta variegata con piatti che si collocano nelle varie fasce di prezzo, rivolte ad un target di clientela eterogeneo, ma soprattutto la presentazione di un’ offerta con un rapporto qualità/prezzo molto elevato.Questo è il nostro obiettivo. La concorrenza, la congiuntura economica attuale non certo delle migliori, ci impongono di applicare una attenta politica dei prezzi.Qui rientra in gioco la oculata selezione delle materie prime che, oltre per la qualità, devono brillare anche per convenienza.

Il servizio di sala(atout n. 4)

La nostra esperienza come ristoratori, ma anche come clienti dei ristoranti che ci circondano, ci ha permesso di sviluppare un certo spirito critico. La realtà ticinese è inevitabilmente in continua trasformazione. Il melting pot contemporaneo ha raggiunto il suo apice ed è sempre più difficile il riconoscimento delle caratteristiche storiche dei nostri locali ticinesi e cioè: la gentilezza, la cortesia e un sano attaccamento alla tradizione e al folklore senza tralasciare qualche frase nel nostro dialetto. Sempre più spesso il cliente non è più al centro dell’attenzione e sempre più spesso la scarsa professionalità e il pressapochismo spadroneggiano. La conoscenza approfondita dei piatti che andiamo a proporre si pone come condizione indispensabile per poter consigliare la clientela con l’obiettivo di avere un rapporto speciale, quasi intimo, con i clienti abituali.

Per concludere, la nostra speranza è quella di poter iniziare un lungo viaggio, costellato di successi volto a traghettarci verso il porto del “successo”. Doveroso un ringraziamento alSig. Giorgio De Franco, per tutto il lavoro da lui svolto, alla Sig. Federica Somaini, per la collaborazione, soprattutto alla Grande Famiglia Tamborini per l’opportunità e la fiducia.